Soluzioni per ogni Segno Zodiacale

FRATTALE - IO SONO- AQUARIO

Ogni segno zodiacale ha delle difficoltà, dei gorghi dove la sua energia si può bloccare, vediamo insieme il problema più frequente e la  soluzione.

In realtà la cosa normale è fare la propria carta del cielo oroscopo personale con luogo ora e data di nascita) per scoprire i dettagli della posizione dei pianeti e le loro interferenze o al contrario la loro disponibilità.

Vi do quindi una lista generica da poter usare e verificare poi il per il vostro miglioramento, ogni giovedì leggo la posta e puoi scrivermi con le tue impressioni a dott.loredanaleonforte@gmail.com

ARIETE: iniziare sempre qualcosa senza pensare alle conseguenze. Il gorgo dell’impulso si cela in questo sole dove Marte domina con i suoi colori rossi.

– contare fino a 10 beato chi ce la fa, l’impulso è un Sole lontano da Saturno, lontano dalle leggi paterne quindi se si è impulsivi bisogna imparare a gestire un’energia senza limiti. Non è impossibile anche se difficile in giovane età.

Soluzione: movimento fisico. Quando avete un impulso e la testa vi dice “NON FARLO” cominciate a scuotere il corpo. Meditazione adatta, Kundalini di OSHO ( chiedila scrivendo a dott.loredanaleonforte@gmail.com)

TORO: Non saper interrompere un’azione iniziata. La tenacia diventa giogo e mancanza di libertà.

– I Loop si possono interrompere ma agiscono in modo ipnotico quindi neanche ci si può accorgere di essere presi in una rete.

Soluzione: se avete il sentore di questo loop, di non poter interrompere l’ipnosi del proseguire, mettete una mano sul cuore e con l’altra battete il tempo del vostro cuore. State a contatto con il respiro. Tornate al suono che vi ha guidato all’inizio, quello di vostra madre.

GEMELLI: Le parole non hanno peso. Si parla ma niente sembra avere consistenza. Si soffre di evanescenza

– Belle le bollicine! Purtroppo sono effimere. Forse proprio questa paura della parte oscura ( ricordiamoci che i gemelli hanno “The dark Side of the Moon “ ma la nascondono bene) li fa procedere così.

Soluzione: procuratevi l’immagine di una farfalla e tenetela con voi, leggera vive la sua breve vita portando bellezza e stupore con il suo volo e le sue trasformazioni. Senza paura della morte si può essere leggeri e belli senza essere effimeri

CANCRO: Si cerca sempre un tepore perso, non si “abbandona” la paura di non avere un centro su cui ruotare.

– Anche la Terra cambia il suo asse e voi non ci riuscite? Non ci credo. Se proprio volete un centro ( al contrario di altri segni più diffusi) potete connettervi con le vostre memorie. 

Soluzione: se potete e avete una vasca, immergetevi almeno una volta al mese in acqua e sale. State sospesi e al sicuro nel tepore delle acqua che vi circondano: le nostre origini. Solo così non vi sentirete più profughi e abbandonati a voi stessi. Portate l’esperienza dentro di voi, richiamatela alla vostra memoria , che è portentosa per il passato!

LEONE: Non sentendosi visti si tende ad enfatizzare qualsiasi cosa. La drammatizzazione può essere un gorgo da cui è difficile uscire. Mai spettatori e sempre sul palco.

– Le corone pesano. Solo chi non la ha davvero desidera portarla tutto il giorno per tutto l’anno. Avete bisogno di far vedere il vostro valore ma soprattutto interiorizzarlo.

Soluzione: preparate dei biscotti a forma di Sole , corona e con la scritta re o regina. Preparatene 30. Ogni giorno ne mangiate uno. L’atteggiamento è quasi religioso, riponeteli in bel contenitore degno di voi e” acquisiteli”. Masticate piano, state con le sensazioni. Vedrete che qualcosa cambierà.

VERGINE: non si accetta che nella vita ci si deve sporcare e che l’intensità delle cose è fatto anche della nostra partecipazione. Rimanere ai margini per non essere immondi

– La terra, la natura non è mai sporca. La Vergine è un segno molto consapevole dell’inquinamento umano. Diana, la Dea della caccia e protettrice dei cervi, la rappresenta bene.

Soluzione: purificare il corpo dall’inquinamento. Un modo è quello di fare dei digiuni intermittenti, e in condizioni di salute buona si può usare la tintura madre di coriandolo e enterosgel. Per dettagli puoi fissare una consulenza con me, CLICCA QUI

SCORPIONE: la sfida è il gorgo più pericoloso per uno scorpione. Deve distinguere tra accettare o no la sfida e saper andare oltre.

– Lo Scorpione è il segno della sfida! Sfida la vita per confermarla a se stesso. Ho parlato sempre tanto di questo segno anche con un video CLICCA QUI PER VEDERLO.

Soluzione: crea dei mandala con la sabbia. Costruire per poi alla fine spazzare via. Trascendere la tendenza alla distruttivi stare con l’impertinenza delle cose rassicura gli Scorpioni. Trovi qui le penne con la sabbia: CLICCA QUI

BILANCIA: il gorgo della bilancia è spesso e non solo la rinuncia. Teme che scegliendo un’opzione si possa perdere l’altra quindi può vivere in una sospensione continua: nelle relazioni, nel lavoro. I piedi in due staffe è il suo sogno ma non è possibile perché la vita si vive sempre oltre il bivio.

– Come educarsi ad andare oltre le indecisioni e la paura di perdere qualcosa, quella che i giovani oggi chiamano ” FOMO”

Soluzione: Quando siete tranquilli scegliete di fare questo esercizio, in modo alternato con una mano e poi con l’altra. Fasciate una mano e cercate di fare tutto quello che va fatto con una mano sola. Un’oretta basta. Poi fatelo con l’altra mano. Dopo qualche volta che fate questo esercizio , invece, usate la mano non dominante per fare le cose quotidiane, quindi se siete destrimani mangiate con la sinistra ecc… in questo caso Gurdjieff insegna

SAGITTARIO: il gorgo della noia nell’immobilità. Si rischia di vagare invece di muoversi veramente verso l’obiettivo indicato dalla freccia.

– Il Sagittario è un gran giocherellone ed è facile portarlo a divertirsi. Quindi quale soluzione per Lui?

Soluzione: può iscriversi al tiro con l’arco istintivo o semplicemente giocare a fare centro ogni volta che capita, dal cestino della carta o le freccette da muro. Unica cosa nel tiro ci deve essere concentrazione e non tanto per fare, la differenza sta sempre nell’intento di ciò che si agisce.

CAPRICORNO: rischia di avere un unico scopo e perdere di vista lo scopo superiore, il bene superiore e non solo quello terreno.

– Il Capricorno non è facile da convincere, bisogna avere dei dati delle prove che “ conviene” cambiare atteggiamento e non possiamo dilungarci con troppe parole con Lui perché ama il silenzio.

Soluzione: ad ogni azione chiedersi : “ lo faccio per un bene superiore?”, tutto deve portare ad un più e non ad un meno, come il insegna il nostro amato B. Hellinger, consiglio uno dei suoi primi libri: CLICCA QUI

AQUARIO: L’attrazione per il diverso diventa un modo per non apprezzare le “piccole cose della vita”. Pensare oltre la propria visuale è utile ma diviene condanna se non si vede ciò che è prossimo.

– L’Aquario non ama l’ordinario e il ripetitivo, infatti si quadra al segno del Toro. Quando diventa eccessivo si diventa eccentrici ( L’ Aquario si quadra anche al Leone che come simbolo ha il sole il massimo della centralità). Mi piacciono gli eccentrici ma ogni tanto conformarsi porta più benefici se si ha in testa la Rivoluzione ;). Quindi l’Aquario deve imparare a trovare lo straordinario ovunque.

Soluzione: Osservare il Caos ordinato di un frattale potrebbe essere un modo. Tutto così noiosamente ripetitivo ma che se osservato cela immagini complesse. Inoltre sviluppa il terzo occhio e questo a loro piace moltissimo. TROVI L’IMMAGINE ALL’INIZIO DELL’ ARTICOLO

PESCI: Invece di morire e rinascere come Dioniso rimane impigliat@ in una sola fase non portando a termine la propria trascendenza. Dipendenza.

– I Pesci. Gli ultimi saranno i primi e così loro sono lì ad aspettare un nuovo inizio dal caos primordiale, tanto da immedesimarsi con quel caos.

Soluzione: comprate un seme che vi piace. Può essere il seme di una pianta o di un fiore. Mettetene un po’ in piccolo sacchetto per portarli sempre con voi. Dopo 21 giorni piantate i vostri semi (accertatevi che periodo dell’anno devono essere piantati li trovate anche alla Coop) e aspettate. Non sta accadendo niente? Se avvicinate il vostro orecchio alla Terra potreste persino sentire il suono dei semi che germinano. Siete gli ultimi a chiusura del cerchio, ma in voi si cela la potenza del seme per creare nuovi mondi.

Sei interessat@ al corso o ad un consulto? Contattami su whatsapp per ricevere il tuo codice sconto entro il 21 dicembre 2023 - messaggio whatsapp al 3284580546

Se vuoi una meditazione sul tuo segno zodiacale riempi il modulo. I contenuti che fornisco sono sempre di alta qualità. Così ti iscrivi alla newsletter e potrai ricevere contenuti di valore e speciali solo per te. Solo con una compilazione veritiera riceverai i contenuti. Grazie e a presto!

Condividi questo Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello